La Abuela

“La Abuela” segue la storia di Ana, una giovane donna che eredita una vecchia casa di famiglia dopo la morte della nonna. Tuttavia, ciò che sembra un’eredità innocua si trasforma presto in un incubo quando Ana inizia a sperimentare eventi paranormali e a scoprire oscuri segreti nascosti nel passato della sua famiglia. Con l’aiuto di un eccentrico medium e delle sue stesse risorse interiori, Ana si trova ad affrontare forze oscure che minacciano di distruggere tutto ciò che le è caro.

The Trip

“The Trip” segue le vicende di Emma, interpretata dalla brillante attrice protagonista, che si ritrova catapultata in un’avventura straordinaria quando un misterioso libro magico apre le porte a un viaggio attraverso mondi fantastici e dimensioni sconosciute. Accompagnata da un improbabile compagno di viaggio, Emma si immerge in un’epica odissea piena di pericoli, scoperte sorprendenti e incontri straordinari.

Il Sacro Male

La protagonista della vicenda è Alice, interpretata con grazia da Cricket Brown, una giovane ragazza sordomuta che, dopo aver assistito all’apparizione della Vergine Maria, sperimenta un miracoloso ritorno dell’udito e della parola. Non solo questo, ma Alice scopre anche di possedere il dono di compiere miracoli, guarire i malati e portare speranza a chiunque incroci il suo cammino.

Nessuno ne Uscirà Vivo

“Nessuno ne Uscirà Vivo” si svolge principalmente nel sottosuolo claustrofobico di una città senza nome. Il protagonista, Ambar, interpretato magnificamente da Cristina Rodlo, è una giovane immigrata che lotta per sopravvivere in un ambiente urbano ostile e alienante. Dopo essersi ritrovata senza casa e senza amici, Ambar accetta un lavoro in un bar sotterraneo gestito da un eccentrico proprietario, interpretato da Marc Menchaca. Tuttavia, ciò che sembrava essere un’opportunità per guadagnarsi da vivere si trasforma presto in un incubo quando Ambar inizia a scoprire gli oscuri segreti celati nelle profondità del locale e nelle persone che lo frequentano.

The Manor

“The Manor” si svolge principalmente all’interno di una casa di riposo apparentemente ordinaria, ma presto si rivela essere un luogo dove si intrecciano il passato e il presente, insieme a oscure entità soprannaturali. Dopo un incidente che la costringe a utilizzare una sedia a rotelle, Judith Albright, interpretata da Barbara Hershey, viene trasferita in questa casa di riposo gestita dalla misteriosa Signora Margot, interpretata da Jill Larsen. Tuttavia, una volta all’interno delle mura della struttura, Judith comincia a sperimentare eventi sempre più inquietanti e terrificanti.

Separation

“Separation” segue la storia di Jeff Vahn, un talentuoso disegnatore di fumetti che deve affrontare una serie di eventi inquietanti dopo la tragica morte di sua moglie. Interpretato da Rupert Friend, Jeff si ritrova intrappolato in un labirinto di mistero e terrore quando sua figlia Jenny, interpretata da Violet McGraw, inizia a comportarsi in modo strano e afferma di essere in contatto con il fantasma di sua madre. Mentre Jeff cerca di proteggere sua figlia da forze oscure e sconosciute, si trova sempre più coinvolto in un vortice di terrore che minaccia di divorarlo interamente.

The Feast

“The Feast” trasporta gli spettatori in un mondo isolato e selvaggio, dove una famiglia benestante si prepara a ospitare un’importante cena nella loro tenuta rurale. Tuttavia, ciò che sembra essere un’occasione per celebrare si trasforma presto in un incubo quando una misteriosa ragazza locale irrompe nella loro casa e rivela oscuri segreti che minacciano di distruggere tutto ciò che la famiglia ha costruito. Interpretato da un cast di talento, tra cui Annes Elwy, Nia Roberts e Julian Lewis Jones, il film esplora le dinamiche complesse di potere, classe e tradizione in un contesto di suspense e terrore crescenti.

Spiral – L’Eredità di Saw

Diretto da Darren Lynn Bousman, “Spiral” porta gli spettatori in un nuovo e inquietante territorio, mantenendo intatta la tensione e il terrore che hanno reso la serie “Saw” così iconica. Il film segue le indagini di un detective, interpretato da Chris Rock, e il suo partner, interpretato da Max Minghella, mentre si trovano ad affrontare una serie di omicidi brutali che sembrano essere collegati a una vecchia indagine sul crimine organizzato. Tuttavia, presto diventa chiaro che c’è qualcosa di più sinistro dietro questi omicidi, qualcosa che li lega al macabro passato del franchise “Saw”.

The Retaliators

Al centro della storia c’è John Bishop, un pastore devoto che si trova a bilanciare il suo ministero nella chiesa con il suo ruolo di padre vedovo di due figlie, l’adolescente Sarah e la più piccola Rebecca. La vita di John scorre serena, immersa nella sua fede e nell’amore per le sue figlie, ma ben presto si trova ad affrontare prove che metteranno alla prova la sua forza interiore e la sua resilienza.

What Josiah Saw

La trama ci porta in una fattoria isolata, dove una famiglia si riunisce dopo due decenni di distanza. Tuttavia, l’atmosfera non è quella di una gioiosa riunione familiare, ma piuttosto carica di tensione e mistero. I membri della famiglia nascondono segreti profondi e indicibili, e questa riunione sembra essere l’occasione per affrontare i peccati del passato e trovare una forma di redenzione.